FREE WEBINAR OPERATIVO SULLA PROCEDURA APERTA DI SERVIZI E FORNITURE, ANCHE "IN HOUSE"

Il materiale che viene messo a disposizione.

Avendo aggiornato ed aggiornando volumi già pubblicati (La gara d'appaltoL'avvalimento dei requisiti economici e tecniciLa gara d'appalto di servizi e forniture, l'accordo quadro, l'affidamento dei servizi di progettazione), come materiale di documentazione vengono messi a disposizione:

1) il codice dei contratti commentato (per il “sistema appalto”) di circa n. 900 facciate con, sotto ogni comma, la giurisprudenza di riferimento e box di analisi (è evidenziato con immediatezza anche tutto il contenuto applicabile ai settori speciali);

2) analisi specifica dello «schema di disciplinare di gara» inerente al bando-tipo n. 1 (pubblicato nella G.U. 22 dicembre 2017, n. 298), con analisi infra-testo e con i necessari riferimenti giurisprudenziali (di n. 70 facciate, precisandosi che, per una più facile lettura delle deroghe da ipotizzarsi, le stesse, con la relativa motivazione, sono riportate entro parentesi quadre all’interno del testo stesso);

3) analisi specifica della «nota illustrativa» (di n. 45 facciate, con la stessa precisazione di cui sopra);
4) schema di «delibera» ovvero di determinazione «a contrarre», di motivata deroga al bando-tipo dell’ANAC n. 1 (di n. 2 facciate, con la decisiva pronuncia del Consiglio di Stato);

5) analisi specifica dello «schema di disciplinare di gara» inerente al bando-tipo n. 2 (pubblicato nella G.U. 2 febbraio 2018, n. 27), riguardante il servizio di pulizia (di n. 73 facciate, con la stessa precisazione di cui sopra);

6) analisi specifica della «nota illustrativa» (di n. 11 facciate, con la stessa precisazione di cui sopra);

7) schema di «delibera» ovvero di determinazione «a contrarre», di motivata deroga al bando-tipo dell’ANAC n. 2) (di n. 2 facciate, con la decisiva pronuncia del Consiglio di Stato).

[clicca qui sotto]
IL PROGRAMMA, IL COSTO, GLI SCONTI

 

TUTTI I PROGRAMMI DEI WEBINAR IN MATERIA DI APPALTI PUBBLICI