VARIANTI E VARIAZIONI IN SEDE DI OFFERTA TECNICA (SENTENZA 8 OTTOBRE 2019)

La giurisprudenza ha raggiunto sicuri approdi circa la distinzione tra varianti non consentite e miglioramenti ammessi rispetto al progetto posto a base di gara.

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.