FOCUS Appalto in OG 2: il silenzio della disciplina di gara sulla necessità di attestazione-SOA in capo alla designata consorziata esecutrice

QUESITO: «OG 2, categoria prevalente. Partecipa un consorzio cooperativo, che possiede l’OG 2, e per l’esecuzione indica una consorziata, che però non possiede l’OG 2. Ora, poiché la lex specialis non diceva nulla in proposito, come organo di gara posso ipotizzare la non auto-esecutività del principio di necessaria qualificazione in OG 2 della consorziata esecutrice e concedere il soccorso istruttorio? Anche perché il consorzio di cui si tratta può sempre cambiare la designata.». Cfr. anche: I lavori pubblici, dopo la conversione in legge del decreto "semplificazioni": le negoziate, la qualificazione e il subappalto. Il settore dei «beni culturali» e i settori «speciali»

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.