FOCUS IL DIFETTO DI SOTTOSCRIZIONE NELL’OFFERTA TECNICA (PERALTRO IN PROCEDURA TELEMATICA, MA NON È QUESTO IL DISCRIMINE), OVVERO DI CHI ALTRI MAI POTEVA ESSERE LA MEDESIMA?

“La previsione della lex specialis – recante una espressa e diretta comminatoria di esclusione per il mero difetto di sottoscrizione di un documento costitutivo dell’offerta tecnica da parte di un tecnico (geologo iscritto al relativo albo) – risulta irragionevole e sproporzionata rispetto al fine perseguito.” Ci piace tantissimo come ragionamento e l’avevamo già fatto con le gare tradizionali appena uscì la nuova disciplina sul soccorso istruttorio. Ma è troppo bello per essere sperimentato con certezza. Quindi, si consiglia all’organo di gara ancora l’esclusione (per sana pragmaticità, per non farsi impallinare da tanti altri collegi).

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.