BASE D’ASTA: LA DISCREZIONALITÀ ESERCITABILE E I SUOI LIMITI (SENTENZA 17 GENNAIO 2020)

La scelta di ridurre la base d’asta a 1/12 del valore inizialmente ipotizzato, prendendo a parametro di riferimento una gara per nulla comparabile.

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.