ASSENZA DELLA DISTINZIONE FORMALE TRA PRESTAZIONE PRINCIPALE E PRESTAZIONI SECONDARIE

La responsabilità degli operatori associati per la corretta esecuzione dell’appalto grava solidalmente su tutti i componenti, non essendo “limitata all’esecuzione delle prestazioni di relativa competenza” (principio pacifico). Vi aspettiamo in aula digitale per giovedì 23 aprile (scarica il programma sulla gara d’appalto di servizi e forniture).

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.