Quando un T.A.R. va proprio per conto suo!

Il bando dice chiaramente e legittimamente, trattandosi peraltro di un requisito economico (fatturato specifico): “in caso di partecipazione alla gara in RTI, il requisito indicato deve essere posseduto dal RTI “nel suo complesso” e in misura maggioritaria da parte della mandataria”. Ergo: è ammesso che una mandante non possegga nulla di fatturato (seppur specifico)! Si afferma poi, con tesi del tutto infondata per una mandante in orizzontale nei servizi, che la disciplina della materia «non consente di derogare al necessario possesso della quota minima corrispondente al quantum di servizio da eseguire»! Il webinar, per spiegare come stanno correttamente le cose.

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.