FOCUS La programmazione per gli acquisti di servizi e forniture di importo da EUR 40.000 fino a sotto EUR 75.000, dopo la L. 120/2020

Dopo il decreto “semplificazioni” occorre programmazione, ai sensi del D.Lgs. 50/2016, art. 21, comma 6, primo periodo, per la fascia in questione? Interpretare secondo la ratio legis e la proprietà transitiva oppure secondo il formalismo giuridico?

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.