FOCUS L’«AFFIDAMENTO DIRETTO» E L’USO DI UNA PIATTAFORMA TELEMATICA DIVERSA DAL ME.P.A.

I due punti fermi; l’affidamento “direttissimo” e la modalità telematica; la ratio dell’art. 40, comma 2, del codice; il non condividibile comunicato del Presidente dell’ANAC del 30 ottobre 2018; la richiesta di meri preventivi di spesa e la modalità telematica; la L. 27 dicembre 2006, n. 296, art. 1, comma 450; la sintesi fra “mera indagine di mercato” e uso di una piattaforma; l’art. 36, comma 1, del codice. Temi caldi della giornata di TORINO del 18 marzo 2020.

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.