Conflitto di interessi: commissario di gara

«Perché possa configurarsi un conflitto di interessi, fatte salve le situazioni tipizzate, è necessario che si sia alla presenza di veri e propri interessi, vale a dire che sussista effettivamente un bisogno, materiale o immateriale, da soddisfare, venendo pertanto in rilievo non già situazioni astratte, ma concrete, specifiche e attuali».

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.