Lavori

Il «sistema unico» di qualificazione

L’attestazione-SOA è condizione necessaria e sufficiente per la partecipazione alle gare di lavori di importo d'appalto da EUR 150.000 in su (fatte salve le eccezioni espressamente previste): non giova il richiamo dell’art. 100 del codice, che riguarda i ben diversi requisiti di esecuzione (niente di nuovo, anche se è da più di vent’anni che si dovrebbe sapere che certe aggravi non sono ammessi …). Il webinar (24 marzo 2021).

La mitigazione della durezza della “plenaria” sul principio di corrispondenza nei lavori

L’indicazione è stata omessa solo per errore materiale, ma dalle specificazioni risultanti dall’offerta era chiaro chi fosse l’impresa ad assumere quella categoria. Il webinar (24 marzo 2021).

Il principio dell’incompatibilità progettazione/esecuzione

Non configura un divieto assoluto e automaticamente preclusivo (la fattispecie). Il webinar (24 marzo 2021).

Avvalimento di attestazione-SOA

La nullità ex ante del contratto di avvalimento non è sanabile con la dichiarazione di impegno pur di data certa anteriore al termine di scadenza di presentazione delle offerte (principio pacifico).

Richiesta della qualificazione-SOA

Condizione necessaria e sufficiente (principio consolidato).

Rimozione coperture in cemento amianto: OG12

Iscrizione alla Albo gestori ambientali per la categoria 10 A.

Raggruppamenti temporanei di imprese: dichiarazione di impegno

Il soccorso istruttorio va escluso?

FOCUS Appalto integrato e possibilità della sostituzione del progettista meramente indicato che risulti non in possesso dei requisiti generali

La posizione del progettista indicato non può essere equiparata a quella dell’ausiliario o del subappaltatore (pesano, nella fattispecie, i 45 punti di offerta tecnico/qualitativa inerenti al progettista stesso). Per l’orientamento favorevole cfr., invece, altra recentissima pronuncia. Tutto dipende, ora, dalla C.G.U.E.. Inerisce in qualche modo al tema anche la questione di cui dovrà occuparsi la plenaria. Ma intanto che scelta opera la stazione appaltante? Non potendo non scegliere fra le due opzioni interpretative, preferiamo l’orientamento di favor.

FOCUS Appalto integrato e idoneità morale del progettista indicato

Tutte le ragioni per le quali il progettista indicato, pur non essendo concorrente (né potendolo essere), pur non essendo mandante (né potendolo essere), deve tuttavia essere assolutamente in regola con l’art. 80 del codice dei contratti pubblici. Il webinar (24 marzo 2021). L’appalto integrato.

Gli appalti in Sicilia

«Modalità attuative per regolare le refluenze della Sentenza 16/2021 della Corte Costituzionale sulle attività di gara espletate dagli UREGA».

Pagina 1 di 168