Servizi e forniture

L’AVVALIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ

Certo che si può fare, il problema non è questo. Il problema (come con i servizi di progettazione) è di dimostrare l’avvalimento in questione in modo esaustivo. Di fatto è quasi una probatio diabolica e la statistica giurisprudenziale dà atto di ciò.

SETTORE DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

L’in house providing è una modalità ordinaria di affidamento dei relativi servizi, perfettamente alternativa al ricorso al mercato. 

NON AGGIUDICAZIONE PER MANCANZA DI CONVENIENZA

L’offerta economica delle ricorrenti era superiore di circa il 240% rispetto a quella proposta dalla prima classificata. Più in particolare, mentre il ribasso medio delle prime tre classificate era pari a circa il 40%, quello della ricorrente era pari al 16,50%.

FOCUS CONSORZIO STABILE O ARTIGIANO (O COOPERATIVO), CONSORZIATE ESECUTRICI E REQUISITO DELL’IDONEA ISCRIZIONE CAMERALE

È legittimo pretendere l’idonea iscrizione camerale sia al consorzio stabile, sia alle consorziate esecutrici?

I DUE PRINCIPI DELLA GARA A LOTTI

La suddivisione in lotti come principio generale, adattabile però alle particolari fattispecie. Il c.d. vincolo di aggiudicazione quale mera facoltà.

FOCUS PROFILI DISCRIMINATORI NELLA SELEZIONE DELL’AVVOCATO PER IL COMUNE

L’aver avuto come clienti pubbliche Amministrazioni, l'indeterminatezza ed eterogeneità delle prestazioni richieste, la corresponsione di un corrispettivo fisso indipendentemente dal numero dei contenziosi, un punteggio preferenziale per chi avesse patrocinato giudizi conclusi con esito positivo per le Amministrazioni.

FOCUS IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE ÜBER ALLES: PREVALE ANCHE SULLA PUR NECESSARIA “PROROGA TECNICA”?

“Nelle more della gara, è ovvio che si possa procedere ad affidamento temporaneo all’affidatario uscente” (ROTAZIONE E PROROGA “TECNICA”). Marcia indietro! Ora bisogna anche motivare perché il principio di rotazione non può essere rispettato nelle more di svolgimento della gara d'appalto? Confidiamo che si tratti di una sentenza (per ora) isolata legata al Presidente di sezione V … Vi diciamo, anche se è assurdo, come cautelarsi nella stesura dell'atto di "proroga tecnica".

IL FATTURATO SPECIFICO

Non riguarda i soli servizi “identici”, coincidenti con quelli analiticamente richiamati negli atti della specifica gara.

IL PRINCIPIO PER CUI LA CAPOGRUPPO DEVE POSSEDERE I REQUISITI IN MISURA MAGGIORITARIA ED ED ESEGUIRE L’APPALTO IN EGUAL MISURA

La ratio.

FOCUS ANCHE SE INVITI TUTTI QUELLI CHE HAI IN ELENCO, SCATTA PUR SEMPRE IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE (L’AVEVAMO GIÀ DETTO DI FARE ATTENZIONE DOPO IL C.D.S. DI MARZO)

La circostanza che l’invito fosse stato rivolto a tutti i fornitori presenti nella specifica categoria merceologica dell’albo e che quest’ultimo fosse stato recentemente oggetto di un avviso agli operatori economici per ampliare il numero degli iscritti, non è idonea a trasformare la procedura da negoziata a sostanzialmente aperta (altro grosso ente cade nella trappola).

Pagina 1 di 335