Servizi e forniture

L’art. 87 del codice

L’equipollenza tra la certificazione ISO 14001 e la certificazione EMAS (principio consolidato).

Servizio di mensa scolastica

La richiesta di consumare individualmente il proprio pasto in linea di principio deve essere accolta.

La richiesta del possesso del pareggio di bilancio negli ultimi tre esercizi

È irragionevole, giustamente. Contra, non condivisibile, altra sentenza.

COVID e revoca (fattispecie in materia di affidamento di servizio di pulizie di aeroporto internazionale)

Quanto al profilo soggettivo dell’affidamento, il breve lasso temporale intercorso tra l’aggiudicazione, la dichiarazione dello stato di emergenza sanitaria e la revoca della gara non ha consentito la formazione di un affidamento tutelabile e anche le riunioni intercorse con la stazione appaltante in vista della stipula del contratto si sono tenute nel primo periodo della pandemia nel corso del quale non erano ancora chiare la portata e la durata dell’emergenza.

Costo del lavoro e valutazione di anomalia

L’annullamento dell’aggiudicazione comporta che debba essere rimessa alla stazione appaltante una nuova verifica di anomalia dell’offerta, limitatamente alla valutazione concernente il costo del personale.

I requisiti in misura maggioritaria per la capogruppo di un raggruppamento verticale

Ma la nozione di maggioritarietà è di profilo quantitativo e può valere solo per il modello orizzontale. Un giudice amministrativo dimostra di non averlo capito. Cfr. anche: La procedura aperta di servizi e forniture, dopo la conversione in legge del decreto "semplificazioni": teoria e prassi. Gli appalti riservati ovvero parzialmente esclusi: gli artt. 112, 142 e 143 del codice

Titoli di studio e professionali di cui all’allegato XVII, parte II, lettera f), o esperienze professionali pertinenti

L’avvalimento è possibile, ma l’ausiliaria deve assumere ruolo di esecutrice e ciò, ovviamente, deve risultare dal contratto di avvalimento.

Spese generali pari al 2,80%

Illegittimo per il T.A.R. Liguria, ma la tesi non persude per più di un motivo.

La richiesta dichiarazione di disponibilità di un centro di cottura autorizzato ed idoneo sin “dal momento della presentazione dell’offerta”

Deve ritenersi rientrante «tra le condizioni di partecipazione», secondo il T.A.R. napoletano. Tesi non proprio condivisibile!

Le specifiche tecniche

I consueti principi della materia.

Pagina 1 di 359