Tematiche generali

Avvalimento dichiarato e possesso comunque dei requisiti in proprio

Ammissibile la trasmutazione del titolo di qualificazione?

L’apposizione alla dichiarazione della firma digitale

Conferendo di per sé certezza circa la relativa provenienza, rende inutile la richiesta del documento di identità del sottoscrittore. Ma quanti (soprattutto gli uffici-formazione) pretendono ancora il documento di identità!

FOCUS La maggioritarietà di qualificazione per la capogruppo comprovata con il ricorso all’avvalimento dei requisiti

QUESITO: «Premesso che il concetto di maggioritarietà riguarda solo un raggruppamento (o sub-raggruppamento) di tipo orizzontale, sia nei lavori, sia in servizi e forniture, la capogruppo può comprovare la maggioritarietà di qualificazione stessa facendo totale ricorso all’avvalimento interno, quindi senza avere nulla in proprio e con l’ausiliaria come mandante? E ancora: può far ricorso all’avvalimento parziale, cioè solo per la quota di qualificazione non posseduta?»

La sottostima del valore per l’affidamento diretto

È suscettibile di ingenerare l’abuso d’ufficio.

Gravi illeciti professionali

La sussistenza di un mero ritardo nella corresponsione della retribuzione ai dipendenti, relativamente ad alcune mensilità e della tredicesima, con riferimento, peraltro, a contratti rientranti nell’ambito delle pubbliche commesse, è suscettibile di rientrare ex se fra i gravi illeciti?

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: la nomina dei commissari in attesa dell’Albo, per così dire …

C’è chi non è d’accordo con la lettura soft dell’art. 216, comma 12, del D.Lgs. 50/2016. Quindi, anche se non si ha un regolamento di ente, occorre comunque darsi un percorso. Il webinar (7 aprile 2021).

Conflitto di interesse nell’ambito delle procedure ad evidenza pubblica

Le coordinate normative fondamentali e una fattispecie concreta di ricorrenza della figura. Il webinar (14 aprile 2021).

La richiesta di prendere visione ed estrarre copia dei provvedimenti concernenti le gare nel periodo 2014-2019, allo scopo di individuare gli operatori invitati

Si caratterizza come accesso esplorativo.

L’integrazione fra le due discipline dell’accesso documentale

L’indicazione dei links attraverso cui risalire agli atti oggetto di pubblicazione sul sito istituzionale dell’ente ha determinato una, quanto meno parziale (in relazione alle informazioni in tale modo evincibili, in quanto pubblicate), soddisfazione dell’interesse alla conoscenza dei documenti.

Collegamento sostanziale

Riscontrato anche per un avviso per l’iscrizione nell’elenco di operatori economici da invitare a procedure negoziate. Un po’ discutibile. Molto discutibile.

Pagina 1 di 951