FOCUS Prezzo più basso con «esclusione automatica» e semplicismi di T.A.R. vari

Si applica anche se non previsto in disciplina di gara? Altra semplicistica valutazione di un giudice amministrativo. I principi della materia sono quelli eurounitari. Il giudice amministrativo, che qui si riporta, richiama il semplicismo di un altro T.A.R.. Il concetto di fondo che piuttosto, invece, vogliamo proporre è che in materia di prezzo più basso con «esclusione automatica» il decreto “semplificazioni” non si lega oggettivamente a nessun presupposto eccezionale di carattere emergenziale e che quindi non si può accantonare sic et simpliciter il profilo della sussistenza o meno di un interesse transfrontaliero. Quindi siamo del tutto d’accordo con la tesi della “non auto-esecutività” dell’altro T.A.R..

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.