Quotidiano on line (iscritto nel registro del Tribunale di Ancona, 11 aprile 2019, REG. 5/2019). Direttore responsabile: Lino BELLAGAMBA (iscritto dal 20 febbraio 2019 nell'elenco speciale dell'Ordine dei giornalisti delle Marche).

FREE Nuovo codice appalti

Busia: diversi punti da migliorare.

Vai al link.

L'affidamento diretto o è tale e puro o non è più affidamento diretto. Però, lo abbiamo sempre sostenuto, siamo d'accordo con l'ANAC che per servizi e forniture l'importo inferiore a EUR 140.000 non è compatibile con i principi fondamentali del Trattato.

La soglia di 500.000 euro per le stazioni appaltanti qualificate va bene in quanto lascia un idoneo margine di autonomia agli enti interessati.

La soppressione del registro ANAC dell’in-house pure va bene, in quanto inutile.

L'appalto integrato è utile per velocizzare l'affidamento nel contempo affibbiando all'appaltatore di lavori la responsabilità della progettazione: è uno strumento che va reso ordinario.