Quotidiano on line (iscritto nel registro del Tribunale di Ancona, 11 aprile 2019, REG. 5/2019). Direttore responsabile: Lino BELLAGAMBA (iscritto dal 20 febbraio 2019 nell'elenco speciale dell'Ordine dei giornalisti delle Marche).

L’art. 76, comma 2, del (previgente) D.Lgs. 50/2016

Ma, in tema di accesso agli atti, il nuovo codice (D.Lgs. 36/2023) ha introdotto una disposizione inedita, l’art. 35, comma 1, che rende inapplicabile la disposizione precedente. Il ricorso è stato in data 14.6.2024: si tratterebbe di un ricorso tempestivo sotto il vigore del previgente codice dei contratti, ma sotto il vigore del vigente D.Lgs. 36/2023 è da ritenere tardivo.

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare il login oppure abbonarsi al giornale.