FOCUS I "CAM"

Il disciplinare di gara deve essere chiaro se i medesimi vanno richiesti come requisiti di ammissione ovvero di valutazione dell’offerta (e su questo non possono esserci dubbi). E poi, in ogni caso, sono da comprovare subito o in un secondo momento? Alla luce della pregiata pronuncia, che condividiamo appieno, facciamo chiarezza netta. Il problema sussiste anche nel bando-tipo n. 2 dell'ANAC.  Vi aspettiamo poi in aula digitale per mercoledì 22 aprile (scarica il programma sull’offerta economicamente più vantaggiosa).

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare l'accesso oppure abbonarsi al giornale.