Quotidiano on line (iscritto nel registro del Tribunale di Ancona, 11 aprile 2019, REG. 5/2019). Direttore responsabile: Lino BELLAGAMBA (iscritto dal 20 febbraio 2019 nell'elenco speciale dell'Ordine dei giornalisti delle Marche).

FOCUS L’appalto integrato con il nuovo codice dei contratti pubblici: il progettista “indicato”, anzi no

Poiché il progettista “indicato” (soluzione consigliata) può essere sostituito in caso di carenza dei requisiti (se ciò non comporta una modifica sostanziale dell’offerta), perché allora (per medesima ratio) non ammettere il soccorso istruttorio quando il nome del progettista “indicato” medesimo sia stato completamente omesso nel DGUE? Qui e nel webinar: «La qualificazione nei lavori pubblici e le inevitabili scelte discrezionali della stazione appaltante: prevalente, scorporabili, SIOS, raggruppamenti e consorzi, subappalto, appalto integrato».

Per poter leggere tutto l'articolo occorre effettuare il login oppure abbonarsi al giornale.