Tematiche generali

CONFRONTO A COPPIE, ESCLUSIONE E NECESSARIA RIMODULAZIONE DELLA GRADUATORIA

Tesi sostanzialmente prevalente.

LA LEGITTIMA REVOCA PER GIÀ IPOTIZZATA POSSIBILE CARENZA DI FINANZIAMENTO NON GENERA RESPONSABILITÀ PRE-CONTRATTUALE

Principi consolidati. Neppure è dovuta una somma a titolo di indennizzo.

L’ART. 36 DEL D.P.R. N. 65/1982 SI APPLICA SOLO QUANDO SIA PREVISTA LA SPEDIZIONE POSTALE

Principio consolidato.

OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA: UNA TESI CHE NON CONVINCE, IN RELAZIONE A QUELLA CHE È L’INCERTEZZA DELL’IMPORTANZA DELLE DIVERSE COMPONENTI DI UNO STESSO CRITERIO DI VALUTAZIONE

Vedi la sentenza.

IL CASO IN CUI IL CAPITALE DELLA SOCIETÀ PARTECIPANTE ALLA GARA SIA DI PROPRIETÀ DELLA STAZIONE APPALTANTE

Principio consolidato.

MEPA ED OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA

Appare possibile derogare all'obbligo del ricorso al MEPA, se l'Ente ha motivata necessità di applicare il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa e con criteri di valutazione tecnico-qualitativi soggetti a vera e propria valutazione discrezionale?

MEPA E SELEZIONE DEI SOGGETTI DA INVITARE

Secondo me il MEPA è come il cottimo. Posso scegliere i cinque soggetti da invitare, in relazione al principio della semplificazione amministrativa, per evitare il sovraffollamento delle offerte. Non esiste che io debba invitarli tutti, ci mancherebbe altro! Può essere condivisa la mia tesi?

OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA: LA FRAZIONABILITÀ DELLA COMPETENZA FRA I COMMISSARI

Principio pacifico.

TESI BANALE: L’ESCLUSIONE PER FALSITÀ PREVALE SUL PRINCIPIO DI TASSATIVITÀ

Vedi sentenza.

RICHIEDIBILE L’AUTENTICAZIONE DELLA POLIZZA FIDEIUSSORIA: MA NON È TESI PACIFICA

Tesi corretta è condivisibile. Ma attenzione! Non è pacifica in relazione al principio di tassatività delle cause di esclusione. Altra giurisprudenza, infatti, la pensa diversamente.

Pagina 782 di 792