FREE AVCPASS

Si ribadisce (cfr. la sentenza di ieri) che «la trasmissione della documentazione attraverso il sistema Avcpass costituisce l’unica modalità idonea per la prova dei requisiti oggetto del sistema stesso».

«In questo senso depone il termine “esclusivamente”, presente nell’art. 81 comma 1 d. lgs. n. 50/16, indicativo dell’obbligatorietà del ricorso al sistema Avcpass: obbligatorietà confermata dall’art. 216 comma 13 d. lgs. n. 50/16 che non a caso afferma che le stazioni appaltanti “utilizzano” e non già “possono utilizzare” il sistema. Si tratta di norme, di rango primario, idonee ad assumere valenza eterointegrativa del bando che, peraltro, al punto 10 del disciplinare di gara, prevede la mediazione del sistema Avcpass nel termine perentorio indicato dalla stazione appaltante allorché questa eserciti, come è avvenuto, “la facoltà” (che tale non è per le ragioni anzidette) di utilizzare tale modalità di trasmissione documentale.

L’esclusività del sistema Avcpass, prevista dalle disposizioni citate, risponde “ad una precisa ratio legis che è volta ad assicurare una verifica informatizzata dei requisiti di partecipazione, evitando, in tal modo, uno stallo del sistema o peggio ancora una regressione alle modalità di verifica cartacea, assicurando al contempo certezza e uniformità di procedure, anche nell’ottica di una auspicata accelerazione dei tempi di conclusione delle gare” (TAR Lazio n. 1893/18 in riferimento ad una fattispecie del tutto analoga a quella oggetto di causa; nello stesso senso TAR Lazio n. 6366/17)» (T.A.R. Lazio, Roma, II-ter, 24 marzo 2020, n. 3633).

Vi aspettiamo poi in aula digitale per giovedì 23 aprile (scarica il programma sulla gara d’appalto di servizi e forniture).

 

I temi caldi di APPALTIeCONCESSIONI
accesso
acquistinretepa
aggiudicazione
ANAC
anticorruzione
antimafia
affidamento diretto
anomalia
appalti e contratti
appalti pubblici
art. 36
art. 77
art. 80
art. 83
art. 105

AVCpass
avvalimento di garanzia
avvalimento operativo
capogruppo
casellario informatico
cauzione definitiva
cauzione provvisoria
ccnl
centro cottura
certificazione qualità
contributo ANAC
coronavirus
costo lavoro
clausola sociale
codice contratti pubblici
commissione giudicatrice
concessione
consorzio
costi sicurezza
costi manodopera
d.P.C.M. 11 maggio 1991, n. 187
DURC on line
DUVRI
esclusione automatica
Europa.eu
finanza di progetto
formazione appalti
forniture
garanzia definitiva
garanzia provvisoria
gravi illeciti professionali
giurisprudenza apppalti consolidata
idoneità morale
in house
invarianza soglia
inversione procedimentale
lavori pubblici
lex specialis
linee guida
lotti
mandante
mandataria
marcatura temporale
MEPA
offerta economicamente più vantaggiosa
offerte
operatore economico
passOE
PEF
presa visione
prezzo più basso
procedura aperta
procedura negoziata
procedura telematica
project financing
qualificazione obbligatoria
qualità
qualità/prezzo
regolamento attuativo codice contratti pubblici
raggruppamento orizzontale
raggruppamento verticale
requisiti partecipazione
riparametrazione
rti
servizi progettazione
servizi sociali
rotazione
RUP
self cleaning
servizi
sblocca cantieri
scorporabili
settori speciali
SIOS
SOA attestazione
soccorso istruttorio
soglia comunitaria
sopralluogo
sottoscrizione difetto
sotto soglia comunitaria
subappalto
tabelle ministeriali
verbale gara 
unico centro decisionale