Servizi di progettazione

PROGETTAZIONE DI OPERE IDRAULICHE E FOGNARIE

QUESITO: “Gli interventi oggetto di offerta tecnica migliorativa non riguardavano attività di carattere edilizio, ma progettazione di opere idrauliche e fognarie. L’architetto è abililato?” Ne parliamo anche qui: L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ATTINENTI ALL’ARCHITETTURA E ALL’INGEGNERIA, IN ATTESA DEL REGOLAMENTO – LE LINEE GUIDA DELL’ANAC – LA DISCIPLINA DELLA FORMALE GARA D’APPALTO, CON L’ANALISI SPECIFICA DELLE IPOTESI DI MOTIVATA DEROGA AL BANDO-TIPO N. 3, BOLOGNA, 26 febbraio 2020.

FOCUS RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO: IL BANDO-TIPO N. 3 PER I SERVIZI DI PROGETTAZIONE E IL PROBLEMA DEL CRITERIO MOTIVAZIONALE

“Professionalità e adeguatezza dell’offerta, desunta da un numero massimo di tre servizi svolti”, e “caratteristiche metodologiche, desunte dall’illustrazione delle modalità di svolgimento del servizio mediante una relazione tecnica”: qui siamo nell’àmbito del criterio di valutazione. Ma come sarà valutata l’offerta tecnico-qualitativa su tali criteri di valutazione? Una tecnica possibile è quella di far ricorso ai criteri motivazionali. Ma se questi non sono individuati dalla lex spexialis, lo può fare la commissione giudicatrice? Anche in due diverse giornate.

PROCEDURA IN VIGENZA DEL VECCHIO CODICE (SENTENZA 21 GENNAIO 2020)

“Nel caso di committenti privati, le relative opere, per valere ai fini di qualificazione nelle procedure di gara, devono essere effettivamente eseguite” (era uno dei due filoni interpretativi, assurdo comunque).

PROFESSIONISTA “JUNIOR”

Il giovane professionista deve comparire come progettista nell’offerta presentata, non essendo sufficiente la sua presenza nel gruppo di lavoro e la destinazione dello stesso ad attività di ispettore di cantiere?  La formazione.

RAGGRUPPAMENTO (ORIZZONTALE) E CÀNONE DELLA MAGGIORITARIETÀ PER LA CAPOGRUPPO

Va inteso in senso relativo. La formazione.

FREE PROGETTO ILLUMINOTECNICO (SENTENZA 20 GENNAIO 2020)

Deve essere esclusa la necessità di un’elaborazione progettuale specifica. Le competenze professionali del geometra.

FREE COMPENSO AL PROGETTISTA

"Il compenso spettante ad un architetto o ingegnere per le prestazioni parziali rese deve esser aumentato, ai sensi dell'art. 18 Legge della tariffa professionale degli ingegneri e architetti indipendentemente dalla causa relativa al mancato completamento dell'incarico e anche se esso sia stato determinato dalla revoca di quest'ultimo, proveniente dal committente".

REGOLARITÀ CONTRIBUTIVA PER INARCASSA (SENTENZA 17 GENNAIO 2020)

La soglia più bassa per la configurazione di una grave violazione.

FREE SERVIZI ATTINENTI ALL’ARCHITETTURA E ALL’INGEGNERIA DI IMPORTO PARI O SUPERIORE A EUR 40.000 ED INFERIORE A EUR 100.000

QUESITO: “Per i servizi di progettazione di seconda fascia vorremmo avere conferma che si tratti di affidamento diretto previa valutazione di preventivi di almeno cinque operatori economici, con applicazione obbligatoria del criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa secondo il rapporto qualità/prezzo. Grazie!”

I SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA

Dopo la conversione in legge dello sblocca cantieri.

Pagina 6 di 28