Tematiche generali

L’art. 32, comma 11, del D.Lgs. 50/2016

Accordo quadro, stand still, “contratti” applicativi.

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: il calcolo della soglia di anomalia in caso di adozione della riparametrazione

E dobbiamo anche motivare la deroga ai bandi-tipo dell’ANAC (vecchi come il cucco ed auto-referenziali)? La formazione in materia.

Le regole delle gare

Vanno formulate ed applicate in modo chiaro e preciso: la ratio. La formazione in materia.

FOCUS Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: il percorso motivazionale e il rapporto fra i chiarimenti della stazione appaltante e l’attività della commissione giudicatrice

I principi. La formazione in materia.  

La richiesta della sottoscrizione con firma digitale dell’avvalimento

Costituisce un aggravio ingiustificato? La formazione in materia.

Costo del lavoro e valutazione dell’anomalia

Il calcolo del ‘divisore’ (monte ore effettivo). La formazione in materia.  

D.L. 16 luglio 2020, n. 76, art. 2, comma 4

QUESITO: Quando si parla di «settori dell’edilizia scolastica, universitaria, sanitaria e carceraria, delle infrastrutture per la sicurezza pubblica, dei trasporti e delle infrastrutture stradali, ferroviarie, portuali, aeroportuali, lacuali e idriche», la deregulation è totale oppure limitata alla specificità dell’àmbito di riferimento?»

D.L. 16 luglio 2020, n. 76, art. 2, comma 4

QUESITO: «Nei casi di cui al comma 3 e nei settori dell’edilizia scolastica, universitaria, sanitaria e carceraria, delle infrastrutture per la sicurezza pubblica, dei trasporti e delle infrastrutture stradali, ferroviarie, portuali, aeroportuali, lacuali e idriche – omissis – », così recita l’inizio del comma. La domanda è: ciò significa che nei «settori» in questione si può sempre avviare «la procedura negoziata di cui all’art. 63» del D.Lgs- 50/2016?

Malfunzionamento della piattaforma telematica

È legittimo pretendere che fosse indicato a penna il ribasso temporale nel diverso modulo telematico destinato al ribasso economico?

Interesse al ricorso

Fino a che un’esclusione non si sia consolidata, per effetto di un provvedimento dell’amministrazione non impugnato o la cui impugnazione sia stata respinta con sentenza definitiva, non è possibile pregiudicare il diritto ad un ricorso efficace.

Pagina 14 di 877