Tematiche generali

RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO: LA COMMISTIONE TRA REQUISITI DI CARATTERE SOGGETTIVO ED ASPETTI OGGETTIVI (SENTENZA 24 GENNAIO 2020)

Deve essere dimostrato in modo incontrovertibile che, per le qualificazioni possedute, il concorrente offra garanzie di qualità nell’esecuzione del contratto apprezzabili in sede di valutazione tecnica delle offerte.

GRAVI ILLECITI PROFESSIONALI (SENTENZA 24 GENNAIO 2020)

La ormai consueta questione della sussistenza o meno di un obbligo dichiarativo in ordine al rinvio a giudizio di un amministratore e ai fatti sottesi. Qui si segue la tesi (che per noi difetta di proporzionatezza) dell’autonoma rilevanza, quale causa di esclusione, dell’omessa dichiarazione, a prescindere dalla successiva attività di valutazione della stazione appaltante.

IL CONSUETO DIFETTO DI SOTTOSCRIZIONE DA PARTE DELLE MANDANTI, IN GARA TELEMATICA (SENTENZA 24 GENNAIO 2020)

Si escluda a gogò. La gara svolta attraverso piattaforma telematica non consente di ritenere l’offerta riconducibile al soggetto che “appare” soltanto averla formulata. Ergo, il principio sostanzialistico è una trappola per chi vorrebbe agire secondo i lumi della ragione.

FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI (SENTENZA 20 GENNAIO 2020)

Sono organismi di diritto pubblico e quindi sono tenute all’evidenza pubblica, ormai è chiaro.

FREE LA MANCATA INDICAZIONE DEI COSTI DI CUI ALL’ART. 95, COMMA 10, DEL CODICE (SENTENZA 24 GENNAIO 2020)

Ma il Consiglio di Stato non ha mai voluto leggere tutto quello che ha CGUE ha detto sulla questione. La Corte ha evidenziato non uno, ma due possibili motivi di illegittimità della sanzione espulsiva. Il Consiglio di Stato ha voluto vederne solo uno.

GARANZIA DEFINITIVA (SENTENZA 23 GENNAIO 2020)

Il concetto di “inadempimento” di cui all’art. 103, comma 5, del codice.

FOCUS IL D.LGS. 50/2016, ART. 95, COMMA 12, E IL COROLLARIO CHE NE DERIVA (SENTENZA 23 GENNAIO 2020)

«Le stazioni appaltanti possono decidere di non procedere all’aggiudicazione se nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all’oggetto del contratto». Quindi «non appaiono sussistere ostacoli all’applicazione dell’art. 95, comma 12, anche in caso di unica offerta, purché ricorrano i presupposti ivi previsti» (Cons. Stato), cioè …

FREE ME.P.A.: LE PERLE

«Terminata la valutazione della documentazione tecnica, relativamente alla parte di punteggio di attribuzione automatica, puoi procedere alla eventuale verifica tecnica riservata alla commissione» (dalla guida alla RDO aggiudicata all'offerta economicamente più vantaggiosa, 13 gennaio 2020).

FREE ME.P.A.: LE PERLE

Il DURC.

FREE ME.P.A.: LE PERLE

Sussiste ancora la «fase di Aggiudicazione provvisoria» (dalla guida alla RDO aggiudicata al prezzo più basso, 13 gennaio 2020).

Pagina 11 di 792