Tematiche generali

PUBBLICITÀ DI SEDUTA IN NEGOZIATA NON TELEMATICA

Attenzione a non equivocare. Anche se hai posto in essere una procedura informale ex art. 36 del codice, ma senza usare una piattaforma telematica (e questo passi), il principio di pubblicità di seduta lo devi garantire. Come con il vecchio cottimo.

L’ISCRIZIONE ALL’ALBO DEI GESTORI AMBIENTALI

È requisito di idoneità professionale e deve  essere specificamente idoneo rispetto all’appalto messo a gara.

L’AVVALIMENTO DI GARANZIA

Che piaccia o no è sostanzialmente soft, per non dire cartolare. Vedi già: AVVALIMENTO “DI GARANZIA” E SUA COMPROVA SOSTANZIALE E DOCUMENTALE: LA CLAUSOLA-TIPO DEL NOSTRO SCHEMA DI DISCIPLINARE DI GARA.

RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO: IL RUP/PRESIDENTE (SENTENZA 20 GENNAIO 2020)

In assenza di prova circa una concreta incompatibilità tra il ruolo di RUP e di presidente della commissione di gara, è nulla quaestio. Magra consolazione!

GRAVI ILLECITI PROFESSIONALI (SENTENZA 20 GENNAIO 2020)

Il filone interpretativo che considera l’omissione dichiarativa come causa escludente ex se. Fra qualche giorno seguirà pronuncia di tenore opposto …

INFORMATIVA ANTIMAFIA (SENTENZA 20 GENNAIO 2020)

Non si applica nei rapporti tra privati.

FOCUS RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO E OFFERTE PARI

«Nel caso in cui le offerte di due o più concorrenti ottengano lo stesso punteggio complessivo e gli stessi punteggi parziali per il prezzo e per l’offerta tecnica, si procederà mediante sorteggio in seduta pubblica» (ANAC, bando-tipo n. 1; conformi nn. 2 e 3). Lo strafalcione è ribadito in un parere di precontenzioso. La questione anche alla luce dei principi della procedura telematica. La formazione.

FREE ANCORA SUL LIMITE DI SUBAPPALTO DOPO LE SENTENZE DELLA CORTE UE E LA CORRELATIVA GIURISPRUDENZA NAZIONALE

QUESITO: “È legittimo che una stazione appaltante fissi un limite quantitativo al subappalto, previa autonoma e motivata deliberazione, dandone menzione nella disciplina di gara?”

FREE RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO: LA NOMINA DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE (SENTENZA 17 GENNAIO 2020)

Il difetto di competenza del sindaco alla nomina della commissione giudicatrice.

CENTRO AGRO ALIMENTARE

Ha natura di organismo di diritto pubblico? Ovvero, a chi appartiene la giurisdizione nella fattispecie?

Pagina 13 di 792