Tematiche generali

NON VI È PROVA CHE IL REQUISITO OGGETTO DI AVVALIMENTO NON FOSSE POSSEDUTO ANTERIORMENTE AL TERMINE FISSATO PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE
Quindi, «è rispettato, nella specie, il principio secondo cui …
L’INAMMISSIBILITÀ DELL’IMPUGNAZIONE DELLA PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE
Sino al momento dell’aggiudicazione definitiva la stazione appaltante può sempre riesaminare il procedimento di gara.
L’ANAC FA APPELLO AL CONSIGLIO DI STATO E OTTIENE LA SECONDA BOCCIATURA
Si osserva che «l’ANAC non ha per nulla preso in considerazione le osservazioni difensive in effetti prodotte, dando così fondamento a quella violazione della garanzia di partecipazione procedimentale che l’ANAC deve assicurare anche nei procedimenti di annotazione». Avanti così!
VALUTAZIONE DELL’ANOMALIA
I principi consolidati: procedimento monofasico; la verifica di anomalia svolta dal RUP, con l’eventuale supporto della commissione giudicatrice (nel caso di rapporto qualità/prezzo); altri profili.
GRAVE ILLECITO PROFESSIONALE CHE RENDE DUBBIA L’INTEGRITÀ DELL’OPERATORE ECONOMICO – RISOLUZIONE DI UN PRECEDENTE CONTRATTO PER VIA DI CARENZE NELLA SUA ESECUZIONE – CONTESTAZIONE IN GIUDIZIO
«L’articolo 57, paragrafo 4, lettere c) e g), della direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, sugli appalti pubblici e che abroga la direttiva 2004/18/CE, deve essere interpretato nel senso che …
L’ART.80, COMMA 5, LETT. A) E C) DEL CODICE E LA RIFERIBILITÀ ANCHE AL SOCIO DI MAGGIORANZA DI UN OPERATORE ECONOMICO-SOCIETÀ DI CAPITALI
Le linee guida n. 6 «vanno (…) disapplicate (in quanto costituiscono violazione del principio di tassatività delle clausole di esclusione e del principio del favor partecipationis (…) ed esorbitano dai limiti di deliberazione dell’Autorità». La stazione appaltante tuttavia le ha osservate e quindi le medesime «costituiscono una giusta ragione per disporre la compensazione delle spese tra le parti» …
ESCLUSIONE O MINOR PUNTEGGIO DI VALUTAZIONE?
La mancata (o incompleta) illustrazione di alcuni profili dell’offerta tecnica equivale a carenza di elementi essenziali dell’offerta stessa?
DURC
È «vero che la stazione appaltante dinanzi ad un DURC on line dal quale risultava una situazione di irregolarità contributiva, altro non poteva fare che escludere l’operatore economico dalla procedura di gara, ma vero pure che questi è riuscito a dimostrare in giudizio che l’irregolarità indicata era in realtà insussistente, …
MIT
«Sblocca cantieri, in vigore dopo ok Parlamento. Ecco le norme» (18 giugno 2019).
L’OMESSA DICHIARAZIONE DA PARTE DEL CONCORRENTE DI TUTTE LE CONDANNE PENALI EVENTUALMENTE RIPORTATE
Vedi la pacifica risposta.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.