Quotidiano on line (iscritto nel registro del Tribunale di Ancona, 11 aprile 2019, REG. 5/2019). Direttore responsabile: Lino BELLAGAMBA (iscritto dal 20 febbraio 2019 nell'elenco speciale dell'Ordine dei giornalisti delle Marche).

APPALTI PUBBLICI GENERALE

La sezione riguarda gli aspetti del contratto pubblico di carattere generale, quindi comuni: sia all’appalto, sia alla concessione; sia ai settori ordinari, sia a quelli speciali; sia ai lavori, sia a servizi e forniture.

Il rapporto tra bando, disciplinare di gara e capitolato speciale d’appalto

18 Gennaio 2023

Il principio consolidato.

L’onerosità del contratto di avvalimento

18 Gennaio 2023

Qualora in sede contrattuale non sia stabilito un corrispettivo in favore dell’ausiliaria, deve comunque emergere dal testo contrattuale un interesse – di carattere direttamente o indirettamente patrimoniale – che abbia indotto l’ausiliaria ad assumere senza corrispettivo gli obblighi derivanti dal contratto di avvalimento e le connesse responsabilità (principio consolidato).

Avvalimento e DGUE

17 Gennaio 2023

I principi.

Agenzia delle entrate

17 Gennaio 2023

L’art. 11, comma 1, lett. a), della L. 27 luglio 2000, n. 212.

Gara a lotti e ricorso cumulativo

17 Gennaio 2023

I principi consolidati sulla sua legittimazione.

L’obbligo di versamento del contributo ANAC

17 Gennaio 2023

È legislativamente qualificato come condizione di ammissibilità dell’offerta per tutti gli appalti pubblici in virtù dell’espresso rinvio operato in via generale e senza limitazione alcuna dall’art. 213 del D.Lgs. 50/2016 all’art. 1, comma 67 della L. 266/2005.

La valutazione di anomalia

16 Gennaio 2023

La sua sindacabilità e i principi consolidati in materia.

La violazione fiscale definitivamente accertata e il profilo dell’importo

16 Gennaio 2023

Si conferma che «l’esclusione dalla partecipazione a una procedura d’appalto è comminata automaticamente solo in caso di commissione di violazioni gravi definitivamente accertate, vale a dire quelle di importo superiore a euro 5.000,00, insussistenti nel caso in esame (violazione definitivamente accertata pari all’importo di euro 200,00)».

I decreti ministeriali sul costo del lavoro

14 Gennaio 2023

Hanno un valore solo indicativo, esprimendo un dato medio suscettibile di scostamenti in relazione alle caratteristiche della fattispecie. Non è comunque possibile accertare giustificazioni limitate agli oneri della sicurezza in mancanza di una verifica complessiva sull’anomalia dell’offerta, essendo invece necessaria una valutazione complessiva della proposta economica.

Il D.Lgs. 50/2016, art. 106, comma 1, lett. d), n. 2

13 Gennaio 2023

La morte dell’aggiudicatario iniziale: la sussistenza della giurisdizione amministrativa; l’insussistenza dell’obbligo per l’Amministrazione di procedere con lo scorrimento della graduatoria.

Pagina 7 di 1165