Tematiche generali

DISCORDANZA TRA RIBASSO PERCENTUALE E PREZZO OFFERTO (SENTENZA 1° OTTOBRE 2019)
La rettifica di eventuali errori è considerata ammissibile a condizione che si tratti di correzione di “errore materiale”, necessariamente riconoscibile, e che non si sostanzi in operazioni manipolative e di adattamento dell’offerta. Ergo?
GIUSTIFICAZIONE DELLA CONGRUITÀ DELLA PROPRIA OFFERTA (SENTENZA 1° OTTOBRE 2019)
La rimodulazione delle quantificazioni dei costi e dell’utile indicate inizialmente nell’offerta (principio consolidato).
LA NATURA NON VINCOLANTE DEI PROVVEDIMENTI DELL’ANAC SU STIPULATI CONTRATTI (SENTENZA 2 OTTOBRE 2019)
L’impugnazione delle delibere dell’ANAC, di cui si discute, si è tradotta nell’impugnazione di provvedimenti che non hanno effetto vincolante per la stazione appaltante, trattandosi di atti che affrontano la questione della quantificazione degli oneri della sicurezza solo al fine di stabilire se l’esecuzione del contratto in essere sia regolare.
ANNOTAZIONE DELL’ANAC NEL CASELLARIO INFORMATICO (SENTENZA 2 OTTOBRE 2019)
Il solito T.A.R. che l’annulla …
ACCESSO (SENTENZA 2 OTTOBRE 2019)
La richiesta riguarda le procedure negoziate poste in essere, sotto € 40.000,00 e per importo superiore, negli ultimi quattro anni. Come sono stati individuati gli operatori economici? Va riconosciuto il diritto di accesso e semmai anche ai documenti?
REVISIONE DEI PREZZI (SENTENZA 2 OTTOBRE 2019)
La giurisdizione amministrativa. L’eccezione in cui sia in contestazione esclusivamente l'espletamento di una prestazione già puntualmente prevista nel contratto e disciplinata in ordine all'an ed al quantum.
CAUZIONE PROVVISORIA (SENTENZA 1° OTTOBRE 2019)
Se in caso di raggruppamento la polizza non menziona tutti i soggetti, come pure dovrebbe, si esclude in modo secco oppure si dà il soccorso istruttorio?
OFFERTA TECNICA PRESENTATA DAL RAGGRUPPAMENTO, MA SOLO DALLA CAPOGRUPPO E NON ANCHE DAI PROFESSIONISTI MANDANTI (SENTENZA 1° OTTOBRE 2019)
Soccorso istruttorio?
ENTE NON TENUTO ALL’APPLICAZIONE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA (ORDINANZA 20 SETTEMBRE 2019)
In caso di auto-vincolo, la giurisdizione è del giudice ordinario (principio consolidato).
CONTRATTO DI AVVALIMENTO (SENTENZA 30 SETTEMBRE 2019)
«Per consolidato orientamento, ai fini della validità del contratto di avvalimento, è necessario che l’impegno assunto dall’ausiliaria non si limiti a dichiarazioni di carattere meramente “cartolare e astratto”, …

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.