Tematiche generali

GIURISPRUDENZA “IN PILLOLE” (16 dicembre 2013)

Cfr. rassegna rapida.

GRAVE ERRORE PROFESSIONALE, AUTOTUTELA, MANCATA COMUNICAZIONE PROCEDIMENTALE, TIPOLOGIA DI RISARCIMENTO

1. Discrezionalità, merito dell’azione amministrativa, discrezionalità tecnica, accertamento tecnico.

DURC: LA CORRETTA INDIVIDUAZIONE DELL’ARCO TEMPORALE DI RIFERIMENTO DI NON RILASCIO DEL DOCUMENTO, IN PRESENZA DELLE CAUSE OSTATIVE INDICATE NELLA TABELLA A DI CUI AL DECRETO

Interpello.

LA COMPOSIZIONE DEL COSTO MEDIO ORARIO

Il costo medio orario riferito a ciascun livello retributivo, recato dalle periodiche tabelle ministeriali, indica il costo dell’ora lavorativa effettiva, comprensiva dei costi di sostituzione che il datore di lavoro deve sopportare per malattia, ferie, permessi, assenteismo.

OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA: LA DISCREZIONALITÀ NELLA SCELTA DELLA FORMULA PER IL PREZZO

La formula da utilizzare per la valutazione dell’offerta economica può essere scelta dall’amministrazione con ampia discrezionalità.

OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA: LA SEGRETEZZA DELL’OFFERTA ECONOMICA, LA NECESSITÀ DI VALUTARLA IN CONCRETO E LA SUA RATIO

1. Giusto che la segretezza della busta contenente l’offerta economica debba essere valutata in concreto, senza necessità di far ricorso a «una fonte luminosa di particolare potenza».

SUSSISTE IL DIVIETO PER LA STAZIONE APPALTANTE DI SOTTOPORRE LE OFFERTE PRESENTATE DALLE IMPRESE PARTECIPANTI AD OPERAZIONI MANIPOLATIVE E DI ADATTAMENTO

Vedi pronuncia.

OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA: LA “RELATIVA” MA NECESSARIA QUALIFICAZIONE DEI COMMISSARI INTERNI E LA COMPETENZA AD APRIRE LE BUSTE-PREZZO

1. Occorre anzitutto far riferimento agli interni per la nomina a commissario, che comunque debbono essere esperti anche se «compatibilmente con la struttura degli enti appaltanti».

OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA: QUANDO VA FATTA RISPETTARE LA CLAUSOLA SUL NUMERO MASSIMO DI PAGINE DELL’OFFERTA TECNICA

Ottima tesi! In generale, sappiamo che va interpretata cum grano salis la clausola secondo cui l’offerta tecnica non deve superare un certo numero di pagine. Tuttavia, essa va applicata puntualmente, se chi non l’ha rispettata se n’è avvantaggiato in lesione della par condicio.

AVVALIMENTO FRAZIONATO, ESTESO AL CAPITALE SOCIALE – IL PROBLEMA DEL “RESPONSABILE TECNICO”

1. Ormai l’avvalimento frazionato è ammesso (grazie alla Corte di Giustizia) e se ne conferma l’estensione al requisito del capitale sociale.

Pagina 726 di 779