Servizi e forniture

RAGGRUPPAMENTO COSTITUENDO E PRESA VISIONE DEI LUOGHI (SENTENZA 10 LUGLIO 2019)
Nel silenzio della disciplina di gara, la c.d. “presa visione” deve essere operata da tutte le imprese?
APPALTI IN SANITÀ (SENTENZA 10 LUGLIO 2019)
Poiché la legge italiana individua la diversità di principio attivo quale presupposto del parere AIFA sull’equivalenza terapeutica, e se AIFA espressamente limita i pareri di equivalenza terapeutica ai soli farmaci che condividono il quarto livello ATC, è evidente che, ai fini dell’acquisto centralizzato dei farmaci la medesima classificazione ATC di quinto livello è dato sufficiente per consentire gare in concorrenza, indipendentemente dalle eventuali differenze tecniche, posologiche o molecolari.
ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO ED AUTOMEZZI UTILIZZATI (SENTENZA 10 LUGLIO 2019)
Gli automezzi utilizzati dalle associazioni di volontariato devono essere muniti di autorizzazione al trasporto di terzi, «non ricorrendo le condizioni per l’<uso proprio>, in quanto il servizio verrebbe espletato “ad un titolo che non è completamente gratuito, dal momento che percepisce un rimborso delle spese”»?
L’AFFIDAMENTO, SENZA PROCEDURA DI GARA E AD ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO, DEL SERVIZIO DI TRASPORTO DEI DIALIZZATI (SENTENZA 10 LUGLIO 2019)
Vedi principi euro-unitari cosolidati.
AFFIDAMENTO DI SERVIZI E FORNITURE SOTTO SOGLIA COMUNITARIA
Individuazioni discrezionali, rectius: fiduciarie, a ġoġó? Siamo tornati a come si faceva col vecchio cottimo fiduciario? Anche, quindi, per i servizi del sistema c.d. alleggerito, la cui soglia comunitaria è fissa a EUR 750.000? Anche per la concessione di servizio, per la quale si applica l’art. 36, comma 2, lett. b) del codice e la soglia comunitaria è pari (fino a tutto il 31 dicembre 2019) a EUR 5.548.000? L’indagine di mercato è la stessa che per importo inferiore a EUR 40.000? L’elenco è aperto ma di fiducia? Il principio (solo italiano) della rotazione, fenomenale strumento per invitare serenamente, rectius: consultare direttamente, imprese e professionisti che si voglio
AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PATROCINIO LEGALE DELL'ENTE (SENTENZA 3 LUGLIO 2019)
L’omessa pubblicazione del capitolato d’oneri rende illegittima l’intera procedura.
L’AFFIDAMENTO DIRETTO DEI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE (SENTENZA 8 LUGLIO 2019)
Il regolamento comunitario pone un obbligo o una facoltà?
PERCENTUALI DELLE PROVVIGIONI SUI PREMI ASSICURATIVI CONCLUSI PER IL TRAMITE DEL BROKER (SENTENZA 8 LUGLIO 2019)
Si deduce che, nell’assegnazione dei punteggi, andrebbe valorizzato per intero il potenziale differenziale del prezzo, attribuendo un punteggio pari a zero all’offerta senza sconti rispetto al prezzo a base di gara e, di converso, il punteggio massimo all’offerta che presenta lo sconto maggiore. Quid juris?
L’INDIVIDUAZIONE DELL’OFFERTA ECONOMICA (SENTENZA 8 LUGLIO 2019)
Sia il capitolato speciale che il disciplinare indicano infatti due diversi importi a base di gara, il primo al netto dell’importo stimato per l’eventuale rinnovo biennale, il secondo comprensivo di detto valore. Quid juris?
L’ANTICIPAZIONE DEL PREZZO ESTESA AI SERVIZI
Non è per caso che, con il decreto “crescita”, si sono sbagliati a collocare la norma?

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.