Servizi e forniture

INCARICHI DI CONSULENZA A TITOLO GRATUITO (SENTENZE 30 SETTEMBRE 2019)
L’«avviso pubblico del Ministero dell’Economia e delle Finanze (…), di manifestazione di interesse per il conferimento di incarichi di consulenza a titolo gratuito sul diritto nazionale ed europeo societario, bancario e dei mercati e intermediari finanziari». Contratto di lavoro autonomo? No. Contratto soggetto al D.Lgs. 50/2016? No, e non siamo d'accordo. Carattere gratuito della consulenza? Appare legittimo (ci sta).
IL POSSESSO DEL RATING "ODEP" COME CRITERIO DI VALUTAZIONE DELL'OFFERTA (SENTENZA 30 SETTEMBRE 2019)
Si applica il principio di equivalenza?
FATTURATO SPECIFICO E AVVALIMENTO (SENTENZA 27 SETTEMBRE 2019)
L’avvalimento è operativo ovvero di garanzia a seconda della finalità assegnata dalla stazione appaltante al requisito in questione. Cfr. anche: LA PROCEDURA APERTA DI SERVIZI E FORNITURE, DOPO LA CONVERSIONE IN LEGGE DELLO “SBLOCCA CANTIERI” – L’ANALISI SPECIFICA DELLE IPOTESI DI NECESSARIA E MOTIVATA DEROGA AI BANDI-TIPO DELL’ANAC N. 1 E N. 2 (Torino, 16 ottobre).
LA CLAUSOLA DEL DISCIPLINARE CHE NON EQUIPARA GLI ISCRITTI ALL’ALBO DEGLI AGROTECNICI E AGROTECNICI-LAUREATI AGLI ISCRITTI ALL’ALBO DEI DOTTORI AGRONOMI E FORESTALI
È conforme alla normativa di settore?
IL SERVIZIO CHE È STANDARDIZZATO MA ANCHE AD ALTA INTENSITÀ DI MANODOPERA (SENTENZA 26 SETTEMBRE 2019)
Lo ”sblocca cantieri” conferma la “plenaria”. E l’urgenza (anche se vera) non è un’esimente. Cfr. anche: LA PROCEDURA APERTA DI SERVIZI E FORNITURE, DOPO LA CONVERSIONE IN LEGGE DELLO “SBLOCCA CANTIERI” – L’ANALISI SPECIFICA DELLE IPOTESI DI NECESSARIA E MOTIVATA DEROGA AI BANDI-TIPO DELL’ANAC N. 1 E N. 2 (Torino, 16 ottobre).
APPALTO DI SOLO SERVIZIO SENZA COMPONENTE AGGIUNTIVA DI LAVORI (SENTENZA 26 SETTEMBRE 2019)
Qui nulla quaestio per l’applicazione del principio che, se il bando non distingue le prestazioni, può essere ammesso solo il raggruppamento orizzontale (principio consolidato). Cfr. anche: LA PROCEDURA APERTA DI SERVIZI E FORNITURE, DOPO LA CONVERSIONE IN LEGGE DELLO “SBLOCCA CANTIERI” – L’ANALISI SPECIFICA DELLE IPOTESI DI NECESSARIA E MOTIVATA DEROGA AI BANDI-TIPO DELL’ANAC N. 1 E N. 2 (Torino, 16 ottobre).
CONSORZIO STABILE PER I LAVORI NEL SETTORE DEI BENI CULTURALI (SENTENZA 25 SETTEMBRE 2019)
Praticamente, nel settore dei beni culturali, vale da ieri la regola che oggi vale solo per servizi e forniture.
IL CONSORZIO STABILE IN SERVIZI E FORNTURE PRIMA DELLO “SBLOCCA CANTIERI” (SENTENZA 25 SETTEMBRE 2019)
La consorziata designata ieri non era tenuta ad avere la qualificazione economico-tecnica (consideriamo, per esempio, fatturato e servizi svolti), oggi sì alla luce del disposto di cui al D.Lgs. 50/2016, art. 47, comma 2, primo periodo: «La sussistenza in capo ai consorzi stabili dei requisiti richiesti nel bando di gara per l'affidamento di servizi e forniture è valutata, a seguito della verifica della effettiva esistenza dei predetti requisiti in capo ai singoli consorziati».
IL CONSORZIO STABILE (SENTENZA 25 SETTEMBRE 2019)
La lettura che oggi qualche ente fa dell’art. 47, comma 2-bis, primo periodo, del codice – scegliendo, per servizi e forniture, di verificare i requisiti di qualificazione economici e tecnici in capo anche ai consorziati non designati – è irragionevole in quanto si oblitera il dato di fondo che il consorzio stabile si caratterizza per sussistenza di un’autonoma struttura di impresa, distinta da quella delle consorziate quali che esse siano.
LA PROCEDURA DI GARA “PONTE” INDETTA DALL’AZIENDA SANITARIA LOCALE (SENTENZA 24 SETTEMBRE 2019)
Risponde all’esigenza di assicurare agli utenti, nelle more dell’espletamento della gara centralizzata, il servizio di assistenza protesica di cui al d.P.C.M./2017.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.