Quotidiano on line (iscritto nel registro del Tribunale di Ancona, 11 aprile 2019, REG. 5/2019). Direttore responsabile: Lino BELLAGAMBA (iscritto dal 20 febbraio 2019 nell'elenco speciale dell'Ordine dei giornalisti delle Marche).

SERVIZI FORNITURE

La sezione riguarda i settori d’affidamento, in appalto, di servizi (tranne i SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA, che hanno una loro sezione) e forniture. Per i servizi che si affidano non in appalto ma  in concessione, la sezione di riferimento è quella della CONCESSIONE stessa, comune anche ai lavori.

Fornitura non ancora soggetta, “ratione temporis”, alla disciplina di cui al D.Lgs. 36/2023

27 Marzo 2024

L’’utilizzo da parte della legge di gara del parametro del risultato esplicita e conferma, nello specifico procedimento, il carattere immanente al sistema della c.d. amministrazione di risultato.

La declinazione del principio di “corrispondenza sostanziale” nel raggruppamento che partecipa a una procedura di gara nei settori di servizi e forniture

26 Marzo 2024

Il principio di “plenaria” vigente con i vecchi codici è canone interpretativo anche con il D.Lgs. 36/2023? E poi una seconda domanda. Qui e nel webinar: «I problemi concreti della procedura aperta di servizi e forniture, anche attraverso l’analisi critica del bando-tipo ANAC n. 1/2023. Primi cenni al bando-tipo per l'affidamento dei servizi d'architettura e ingegneria».

Forniture sanitarie: il principio di equivalenza

23 Marzo 2024

Quando la sua applicazione è recessiva.

«Energia da termovalorizzatore, forti aumenti dei guadagni. La Regione può chiedere parte dei maggiori introiti»

21 Marzo 2024

È l’inventiva tesi dall’ANAC, ma non sta scritto da nessuna parte.

La base d’asta: deve essere congrua

18 Marzo 2024

Seppure non deve essere corrispondente necessariamente al prezzo di mercato, tuttavia, non può essere arbitraria perché manifestamente sproporzionata.

Trasporto sanitario di dializzati

18 Marzo 2024

È assimilabile al servizio di noleggio con conducente per trasporto di persone?

FOCUS Raggruppamento e figura assimilabile: il combinato disposto del comma 2 dell’art. 68 del D.Lgs. 36/2023 con il comma 11, primo periodo, e la ricerca di un punto di equilibrio per i settori di servizi e forniture

17 Marzo 2024

Dal desumere il principio di corrispondenza sostanziale pieno, come per i lavori, all’applicare l’avverbio «complessivamente» anche per il requisito tecnico degli eseguiti appalti, c’è, in sede di prima interpretazione, un atteggiamento più prudente da seguire. Qui e nel webinar: «I problemi concreti della procedura aperta di servizi e forniture, anche attraverso l’analisi critica del bando-tipo ANAC n. 1/2023. Primi cenni al bando-tipo per l'affidamento dei servizi d'architettura e ingegneria».

I concetti di “servizi analoghi” e di “forniture analoghe”

14 Marzo 2024

Vanno intesi non come “identità” ma come mera “similitudine” tra le prestazioni richieste (principio consolidato fino alla noia).

Fissazione da parte di un’organizzazione professionale degli importi minimi di onorari

14 Marzo 2024

Per la CGUE (2024) scatta l’obbligo di disapplicazione.

Quando la proroga, pur tecnica denominata, è (ovviamente) illegittima

12 Marzo 2024

Il precedente contratto era già scaduto senza che fosse stata avviata la nuova procedura di affidamento (ovvero il tirarsele addosso).

Pagina 8 di 564