Quotidiano on line (iscritto nel registro del Tribunale di Ancona, 11 aprile 2019, REG. 5/2019). Direttore responsabile: Lino BELLAGAMBA (iscritto dal 20 febbraio 2019 nell'elenco speciale dell'Ordine dei giornalisti delle Marche).

Servizi e forniture

La sezione riguarda i settori d’affidamento, in appalto, di servizi (tranne i SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA, che hanno una loro sezione) e forniture. Per i servizi che si affidano non in appalto ma  in concessione, la sezione di riferimento è quella della CONCESSIONE stessa, comune anche ai lavori.

Il principio di equivalenza

13 Dicembre 2021
I concorrenti non sono onerati di una apposita formale dichiarazione circa l’equivalenza funzionale del prodotto offerto: la commissione di gara può effettuare la valutazione di equivalenza anche in forma implicita (orientamento prevalente).

Gara a lotti, vincolo di aggiudicazione, collegamento sostanziale, auto-disciplina di bando

12 Dicembre 2021
La stazione appaltante, nel perseguire la finalità distributiva, si può avvalere – con apposite previsioni della lex specialis – della nozione giuridica di “unico centro decisionale”, anche ai fini dell’applicazione del vincolo di aggiudicazione, perché la ratio interna dell’art. 51, comma 3, del D.Lgs. 50/2016 è compatibile con una nozione sostanziale di “offerente”.

Il superamento dei limiti di smaltimento dei rifiuti per cui l’impianto era stata autorizzato

12 Dicembre 2021
È grave illecito professionale?

L’accreditamento come strumento comunque di facilitazione della concorrenza

12 Dicembre 2021
L’errata assimilazione tra il sistema del convenzionamento ed il modulo avviato in via sperimentale dell’accreditamento che è previsto dalla legge n. 328/2000 al precipuo scopo di migliorare l’efficienza e la qualità del servizio attraverso il confronto concorrenziale tra più operati nel “quasi mercato” del terzo settore. L’accreditamento si pone al di fuori della normativa euro-unitaria sugli appalti pubblici e si risolve sostanzialmente in una sorta di abilitazione priva di carattere selettivo e non propedeutica all’affidamento di un servizio. Anche in aula digitale, nel webinar sull’affidamento dei servizi sociali.

FOCUS Il problema del subappalto in un appalto di servizio con due prestazioni – principale e secondaria – ambedue «ad alta intensità di manodopera»

10 Dicembre 2021
Si fa riferimento al totale d’appalto o al valore della singola prestazione? Anche nel webinar sulla procedura aperta di servizi e forniture.

L’art. 56 del c.d. codice del terzo settore

09 Dicembre 2021
La facoltà e la convenienza. Soggetti profit e soggetti no-profit possono competere fra loro nella medesima gara. Anche in aula digitale, nel webinar sull’affidamento dei servizi sociali.

La solita questione sul fatturato specifico e sul suo avvalimento

07 Dicembre 2021
Sarebbe requisito di idoneità economica, ma, se viene inquadrato come di idoneità tecnica, l’avvalimento è operativo e quindi occorre indicare con precisione i mezzi aziendali e il personale che l’ausiliaria fornisce all’ausiliata.

Ancora sul principio di rotazione

07 Dicembre 2021
Occorre «il rispetto del principio de quo già nella fase dell’invito alla procedura, evitandosi così che il gestore uscente, forte della conoscenza della strutturazione del servizio da espletare acquisita nella precedente gestione, possa agevolmente prevalere sugli altri soggetti chiamati a presentare offerta» (sic).

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: criteri ambientali minimi con funzione premiale (facoltativi) per il servizio di ristorazione scolastica

07 Dicembre 2021
Il d.M. prevede una dichiarazione da presentarsi in sede di offerta tecnica, ma il T.A.R. dice di no …

FOCUS Il principio di rotazione si applica ovviamente anche con le procedure negoziate c.d. emergenziali ad affidamento diretto: ma con quale limite temporale?

06 Dicembre 2021
Per il profilo temporale si seguono le linee guida ANAC, che fanno riferimento agli «ultimi tre anni solari» (sotto-paragrafo n. 3.6), o l’orientamento giurisprudenziale secondo cui si farebbe soltanto «riferimento all'affidamento “immediatamente precedente” a quello di cui si tratti»? Anche nel webinar sulle acquisizioni vincolate e sotto soglia comunitaria.

Pagina 8 di 432