Quotidiano on line (iscritto nel registro del Tribunale di Ancona, 11 aprile 2019, REG. 5/2019). Direttore responsabile: Lino BELLAGAMBA (iscritto dal 20 febbraio 2019 nell'elenco speciale dell'Ordine dei giornalisti delle Marche).

SERVIZI FORNITURE

La sezione riguarda i settori d’affidamento, in appalto, di servizi (tranne i SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA, che hanno una loro sezione) e forniture. Per i servizi che si affidano non in appalto ma  in concessione, la sezione di riferimento è quella della CONCESSIONE stessa, comune anche ai lavori.

Avviso pubblico per il servizio di assistenza legale continuativa

06 Febbraio 2024

«i. la previsione come requisito di partecipazione del “...possedere una documentata esperienza – nel complesso non inferiore a 10 (dieci) anni – nello svolgimento di servizi di assistenza legale continuativa nelle materie esemplificativamente indicate alla sezione “Caratteristiche del servizio” a favore di pubbliche amministrazioni, società a partecipazione pubblica, organismi di diritto pubblico”; ii. la previsione che include tra gli elementi di valutazione preferenziali - in aggiunta ai requisiti obbligatori richiesti – “la documentata pregressa esperienza nello svolgimento del servizio di assistenza legale continuativa, oltre che ai soggetti sopra indicati, a favore di concessionarie autostradali”»: perché non va bene?

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: il soccorso procedimentale sull’offerta tecnica

06 Febbraio 2024

La richiesta di una dichiarazione del produttore.

FOCUS Bando-tipo n. 1/2023 e la questione che si riapre – che anzi è stata sempre aperta – per l’accertamento della verifica dei requisiti economico-tecnici del consorzio stabile

05 Febbraio 2024

L’ANAC, come noto, adotta da sempre il “comunicato del Presidente” come fonte di diritto di fatto. Ora, in modo similare, con l’approvazione dello schema di domanda, va a dare un’interpretazione di fatto integrativa in modo corretto – così implicitamente si desume – del contenuto del suddetto bando-tipo. Ma perché non dire mai le cose con chiarezza? Comunque, qui e nel webinar: «La procedura aperta di servizi e forniture e le criticità del bando tipo ANAC n. 1/2023: analisi e soluzioni. Con primi cenni al bando-tipo per l'affidamento dei servizi d'architettura e ingegneria».

«Servizi e forniture ordinarie: la domanda di partecipazione tipo per la partecipazione alle gare»

02 Febbraio 2024

Bando tipo n. 1/2023: «Il documento è stato redatto sulla base dei seguenti criteri:

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: la modalità di attribuzione dei punteggi con il sistema “on/off “

01 Febbraio 2024

L’attribuzione del punteggio tecnico secondo un criterio binario non può costituire un sintomo di una deviazione preferenziale verso un’unica impresa (principio ormai consolidato).

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: il “rating” di legalità previsto come criterio di valutazione con 10 punti

30 Gennaio 2024

Già 10 punti per un criterio soggettivo come il rating sono troppi (ma nella fattispecie tale profilo non è stato oggetto di motivo di ricorso). Se poi ci si fa l’avvalimento (premiale appunto), è operazione ardua darne dimostrazione.

L’ordinaria gara a lotti: il suo carattere non unitario

30 Gennaio 2024

Non rileva che la procedura, la commissione giudicatrice e il RUP siano unici (principio del tutto prevalente).

Offerta economicamente più vantaggiosa sul MEPA secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: il caso delle offerte pari e due incredibili interpretazioni del giudice amministrativo

30 Gennaio 2024

1. «Nel caso in cui le offerte di due o più concorrenti ottengano lo stesso punteggio complessivo e gli stessi punteggi parziali per il prezzo e per l’offerta tecnica, il concorrente che abbia presentato per primo l’offerta sul Me.Pa. è collocato nella graduatoria parziale prima del concorrente di pari punteggio» (sic). 2. L’eventuale “offerta migliorativa” avrebbe dovuto essere limitata alla sola componente tecnica (sic).

Gli artt. 115 e 117 del codice dei beni culturali

26 Gennaio 2024

La fattispecie in materia di progetto di gestione dei servizi di biglietteria per il pubblico.

La “clausola sociale”

26 Gennaio 2024

Nel vecchio codice, partendo dalla direttiva.

Pagina 13 di 564